Revisori dei conti, grave violazione l’assenza dell’organismo di controllo negli enti regionali

Dichiarazione dei Consiglieri regionali Giuseppe Rossodivita e Rocco Berardo, Lista Bonino Pannella Federalisti Europei

Esprimiamo vivo apprezzamento per la sollecitazione avanzata dal collega Pino Palmieri al Comitato di controllo contabile circa la violazione delle norme relative al controllo delle società, in relazione alla mancata ricostituzione dei Collegi dei revisori contabili in svariati enti regionali. Tale carenza, peraltro già segnalata nella relazione al Bilancio predisposta a novembre scorso dal medesimo Comitato di controllo contabile non ha visto, nei mesi trascorsi, alcun atto conseguente.

E’ gravissima e inaccettabile l’assenza dell’organismo chiamato ad esercitare la funzione di controllo ed è irregolare l’approvazione dei bilanci senza i previsti pareri dei Collegi dei Revisori dei conti. Questi enti vivono con le risorse pubbliche e non è possibile che oltre a non garantire ai cittadini la necessaria trasparenza proseguano la propria attività in totale assenza di controllo, peraltro infrangendo norme vigenti.

Auspichiamo un immediato intervento della Presidente della Giunta Polverini e del Presidente del Consiglio regionale Abbruzzese, in base alle rispettive competenze, per il superamento di questo vulnus.

Posted on: 20 Aprile 2012, by :